Ex Libris 395 (paura e potere)

È difficile, anzi impossibile, essere felici e soddisfatti quando si è impauriti e tormentati dall’ansia. Usare la paura come un capitale politico d’altra parte significa giocare con il fuoco. C’è sempre il rischio che la paura, usata per consolidare la posizione di coloro che detengono il potere, si possa rivelare controproducente: che possa incitare al … More Ex Libris 395 (paura e potere)

Ex Libris 197 (la buona vecchia sicura famiglia tradizionale)

Per chi invece accettava di adattarsi la famiglia forniva un solido fondamento, ma per chi aveva un’individualità più forte la famiglia e i suoi schemi di interazione potevano essere potenzialmente distruttivi. Coloro che ne hanno sofferto e sviluppato i sintomi hanno dovuto essere trattati – dagli educatori e dagli psichiatri – in modo da potersi … More Ex Libris 197 (la buona vecchia sicura famiglia tradizionale)

Canzoni e potere

In questa notte profonda della seconda repubblica ci piacerebbe tanto ascoltare un dialogo di questo tenore a Montecitorio. Perché se il potere puzza e corrompe comunque, gestirlo con stile aiuta. Ma, in mancanza di un’educazione smithsiana, che potremmo aspettarci dai nostri impresentabili? In quanto (indegno) seguace di Trenet, magari il Bavaliere crooneggierebbe a Fini Que … More Canzoni e potere