Ex Libris 391 (metodo critico e frottole)

Durante l’altra guerra, ho conosciuto un bravo veterinario il quale, non senza qualche parvenza di ragione, negava sistematicamente fede alle notizie giornalistiche. Ma se un compagno occasionale versava nel suo orecchio attento le più sorprendenti frottole, le beveva come vino schietto. *** È uno scandalo che nella nostra epoca, più che mai esposta alle tossine … More Ex Libris 391 (metodo critico e frottole)

En attendant Febbre verde: Quarta di copertina

Si avvicina il momento della pubblicazione. Mentre sistemiamo gli ultimi dettagli, file, pdf vari, copertine, e così via, abbiamo pensato che potesse interessare, ai nostri quattro lettori, la quarta di copertina. È la storia di uno strano tuffatore, di una giornalista problematica e di mia sorella,pure lei un po’ storta.È una storia della Rocca, che … More En attendant Febbre verde: Quarta di copertina

Tear Down the Wall

Ultimamente mi veniva da trovare, comparando due ambiti di mio interesse quotidiano, delle analogie non sorprendenti, per carità, ma in qualche modo rivelatorie. Mi riferisco ad altrettante polarizzazioni che nella frequentazione di certi gruppi e utenti di social network balzano all’occhio: una è la contrapposizione tra il “fronte” animalista e quelli che (parafrasando una pagina … More Tear Down the Wall

Ciao Hermione

Hermione la bella non c’è più. Negli ultimi giorni era magrissima. Non inappetente, anzi, famelicissima, e io avevo inizialmente sospettato un’insufficienza renale come per Moka (stesso pelo brutto, magrezza, sempre a bere) ma mancava la nausea. Infatti non era insufficienza renale, ma quasi sicuramente la tiroide. Aveva anche un bozzo sulla gola… un po’ come … More Ciao Hermione

Ex Libris 390 (a-dialettica digitale)

Lo spirito di desta al cospetto dell’Altro: la negatività dell’altro lo tiene in vita. Chi fa riferimento solo a sé stesso, chi rimane fermo in sé è privo di spirito. Lo spirito si caratterizza per la capacità di “sopportare la negazione della sua immediatezza individuale, il dolore infinito”. Il positivo, che allontana ogni negatività dell’altro, … More Ex Libris 390 (a-dialettica digitale)

Ex Libris 389 (collasso)

Tralasciando i cambiamenti globali, la “sostenibilità” delle grandi città ha offerto da sempre motivi di preoccupazione. La capacità della struttura fisica della città di organizzare e codificare un ordine sociale stabile dipende dalla sua possibilità di dominare e manipolare la natura. Però le città sono artefatti il cui “controllo della natura”, come ha sottolineato ottimamente … More Ex Libris 389 (collasso)