Ciao Hermione

Hermione la bella non c’è più. Negli ultimi giorni era magrissima. Non inappetente, anzi, famelicissima, e io avevo inizialmente sospettato un’insufficienza renale come per Moka (stesso pelo brutto, magrezza, sempre a bere) ma mancava la nausea. Infatti non era insufficienza renale, ma quasi sicuramente la tiroide. Aveva anche un bozzo sulla gola… un po’ come … More Ciao Hermione

Due Poesie Gatte

Oggi è il giorno dei gatti (contestualmente anche di Giordano Bruno, quello vecchio; quello nuovo d’altronde lo dice sempre: “Tu sei mamma gatta, tu papà gatto e io il gattino”) Allora, due poesie per loro. Una scritta dal Borri parecchi anni fa per una micia: The Cat in the Kitchen There’s a cat in the … More Due Poesie Gatte

Di orti sul balcone e di seminare alberi

Come qualcuno ricorderà dalla scorsa puntata, ci eravamo lasciati con un inizio di orto sul balcone e la volontà ferrea di avere tanti fiori. Bene. Anzi, benino. Partiamo dall’orto vero e proprio. Delle zucchine, per esempio, mi si dice da tutte le parti che sono maledetti trifidi invasori che ti lanciano le zucchine stile sassaiola … More Di orti sul balcone e di seminare alberi

Oggi nella casa dei quindici gatti si piange

Quando Moka è entrato in questa casa, chi davvero lo ha accolto per primo, è stato Aristillo. Tillotillo e Moka sono sempre stati uniti, due facce della stessa medaglia, due caratteri complementari. Tanto affettuoso e accogliente il primo quanto ombroso e scorbutico il secondo. Il 26 aprile Tillotillo si è arreso a non so cosa, … More Oggi nella casa dei quindici gatti si piange

Come eravamo: L’agguato di Frohnleiten

La Vale e un certo memorabile micio austriaco. Chissà da quanto osservava nascosto dall’ombra di un portone. In quel lato, la Hauptplatz è pedonale, ampia, bellissima. A un certo punto ha rotto gli indugi, è uscito pancia a terra, silenzioso, intento, decisissimo a fargliela vedere a quegli impertinenti passeri che becchettavano spensierati là in mezzo, … More Come eravamo: L’agguato di Frohnleiten

Come eravamo: Gigi

Così Vale ricordava il vecchio Gigi, verso la fine del 2008. Da poco abbiamo vissuto un’esperienza simile con Aristillo. Non bisogna aver paura di raccontare il dolore. Mio padre ha assistito il suo, di padre, negli ultimi attimi della sua vita. Mio nonno era in ospedale, era malato di diabete. Da giovane non si era … More Come eravamo: Gigi