Chiediamo scusa

Chiediamo scusa alle lettrici e ai lettori che hanno sottoscritto il blog, e che questi giorni si vedono arrivare fin troppe mail. Sto aggiungendo vecchi articoli dal nostro altro sito, che presto non ci sarà più, e non riesco ad evitare l’invio delle mail (che partono automaticamente ogni volta che pubblichiamo un articolo). Conto di … More Chiediamo scusa

Ciao Hermione

Hermione la bella non c’è più. Negli ultimi giorni era magrissima. Non inappetente, anzi, famelicissima, e io avevo inizialmente sospettato un’insufficienza renale come per Moka (stesso pelo brutto, magrezza, sempre a bere) ma mancava la nausea. Infatti non era insufficienza renale, ma quasi sicuramente la tiroide. Aveva anche un bozzo sulla gola… un po’ come … More Ciao Hermione

Ex Libris 369 (fragilità)

Ciò che Margaret [Mee, NdV] aveva intuito è stato ormai provato. Il Selenicereus è davvero un indicatore della fragilità della foresta, una lente d’ingrandimento sulla sua complessità. Unisce non solo gli organismi della foresta, ma anche i suoi elementi fondamentali, l’aria, l’acqua e la stagionalità. Il cibo della falena diventa frutto, che diventa zattera, che … More Ex Libris 369 (fragilità)

Ex Libris 367 (gli autori horror in fondo sono pucci)

In sintesi, speriamo nell’esistenza di un quarto livello (un triplo licantropo?) che chiuda il cerchio, riportandoci alla figura di autore horror non quale semplice scrittore ma misero mortale, uno dei tanti passeggeri sulla stessa barca o un ennesimo pellegrino diretto chissà dove. E ci auguriamo che se scorgerà cadere un compagno di cammino ne scriverà, … More Ex Libris 367 (gli autori horror in fondo sono pucci)