Ex Libris 396 (il primo concerto dei Clash)

[…] il gruppo trovò la prima data come spalla ai Sex Pistols in un pub dove avevano suonato anche gli 101’ers, il Black Swan a Sheffield, 300 chilometri a nord lungo la M1, il 4 luglio del 1976.
“Non fu male” disse Joe a Mal Peachey”, “Eccoci a Sheffield, e se non sbaglio era una domenica pomeriggio e dal nulla sbucarono tutti questi tizi vagamente punk: ex fan dei Roxy Music, del periodo leopardato, ma in cerca di novità. Un sacco di trucco e i capelli che cominciavano a dare di matto. C’era un bel pubblico, e questo ci diede molto coraggio perché capimmo che la cosa stava per esplodere a livello nazionale.”
“Una cosa che non è mai cambiata dagli albori fino allo scioglimento del gruppo”, mi confida Chimes, “è che prima di ogni concerto Mick era sempre nervoso, correva avanti e indietro, stressato e agitato. Joe invece scherzava e sembrava molto felice. Poi scendevamo dal palco e Mick era tutto contento perché era finita mentre Joe se ne rimaneva seduto con la testa tra le mani, come fosse la fine del mondo. Questa è sempre stata una costante.”
[…] Durante il concerto dei Pistols, Joe Strummer e Terry Chimes rimasero di lato al palco. “Li ammiro molto” confidò Joe al batterista. “Non sono poi un granché, vero?” fu il giudizio, quasi prevedibile, sui Clash che John Lydon espresse a Glen Matlock. 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...