Ex Libris 375 (vincere facile)

Un altro “sogno” era quello di fare, come Perry Mason, un film sulla carrozzella. Questo avrebbe esaltato la mia pigrizia. Sulla carrozzella, e anche sordomuto. Così non c’è da fare nessuna fatica. E il pubblico è anche ingenuo, pronto a dire: “Ma pensa! Sta sulla carrozzella, non parla, non ci sente – e abbiamo capito tutto!” E magari anche col rischio di prendere un Oscar. Anzi, due o tre: uno per la carrozzella, uno perché sordo, l’altro perché muto.
Non ce l’ho con questi che hanno vinto facendo personaggi del genere, per carità. Ma, insomma, la critica è molto sensibile a questo tipo di cose, d’infelicità.
E anche la carrozzella m’è mancata.


Una risposta a "Ex Libris 375 (vincere facile)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...