Ex Libris 362 (Who’s the Toughest?)

Wanted era stato il primo disco di Tosh a entrare nei Top 100 di Billboard […] Wanted aveva anche segnato la fine dell’amicizia tra Tosh e Keith Richards dei Rolling Stones, che lo aveva fatto incidere per l’etichetta del suo complesso e gli aveva prestato la sua residenza giamaicana. Scontento per il limitato successo commerciale fuori dell’isola, Tosh aveva cominciato a incolparne gli Stones, accusandoli sulla stampa (come già aveva fatto con Marley) di avere deliberatamente ostacolato la sua carriera. Richards non aveva dato troppo peso alle sue recriminazioni e aveva invece perso le staffe qualche tempo dopo, quando Tosh, benché avvertito con il dovuto anticipo del suo arrivo, si era rifiutato di lasciare la villa di Ocho Rios, sostenendo che fosse ormai sua. C’era stato un breve scambio telefonico:

Richards: Sto venendo giù alla casa. Mi serve.
Tosh: Se ti fai vedere da queste parti, ti sparo.
Richards: Sarà meglio che ti accerti di saperla usare, quella pistola, e di avere inserito quello stronzo di un caricatore per il verso giusto, perché tra mezz’ora sarò lì!

Tosh se ne era andato. E aveva scoperto che la sua presenza non era più gradita alla Rolling Stones Records.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...