Ex Libris 331 (la legge del più for… stronzo)

La società attuale è in gran parte il riflesso di una visione antropocentrica della vita e il risultato di un percorso evolutivo governato dalla competizione: la “legge del più forte” da sempre giustifica violenze e soprusi, non solo a danno dei nostri simili, ma anche delle altre specie. Questo sistema di vita potrà essere modificato attraverso una presa di coscienza collettiva, che affondi le radici in una nuova percezione che ciascuno ha di sé. Fintanto che l’uomo continuerà ad avere l’illusione di essere al vertice della piramide evolutiva – quindi superiore a tutte le altre specie e in diritto di sfruttare senza limiti e scrupoli le risorse del pianeta – non sarà in grado di compiere scelte decisive ed evolutivamente rilevanti per il futuro dell’umanità e della Terra.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...