Ex Libris 330 (resistenza estetica)

«[…] ogni sistema totalitario, non importa quanto severo, ha il suo underground. Due underground, anzi. C’è quello della resistenza politica e quello della sopravvivenza del bello e del dilettevole – cioè della salvaguardia dello spirito umano. Ti racconto una storia. Negli anni ’40 quando Parigi era occupata dai nazisti, un artista che si chiamava Marcel Carné fece un film. Le riprese le effettuò sulla Via dei Ladri, la vecchia via parigina dei teatri dove si poteva trovare di tutto, da Shakespeare agli spettacoli delle pulci, dall’opera lirica agli strip. Il film di Carné era ambientato nel passato e bisognò trovare centinaia di comparse in costumi ottocenteschi. Dovettero intervenire cavalli e carrozze e giocolieri e acrobati. il film venne fuori lungo più di tre ore. E Carné lo fece proprio sotto il nasco dei nazisti. È, quel film, un’affermazione della vita che dura tre ore nonché un esame dello strano e talora devastante magnetismo dell’amore. Romantico? Oh, tanto romantico da far sospirare un poster turistico, da far arrossire un sonetto. Però totalmente intransigente. È una celebrazione dello spirito umano e di tutti i suoi buffi, delicati e più grotteschi aspetti. E lo fece proprio nel bel mezzo dell’occupazione nazista: filmò una simile bellezza praticamente nel ventre della bestia. Lo chiamò Les Enfants du Paradis e passati quarant’anni commuove ancora le platee di tutto il mondo. Intendiamoci, non voglio toglier nulla alla resistenza francese. Le sue imprese coraggiose e i suoi sabotaggi minarono i tedeschi contribuendo al loro crollo. Ma in più di una maniera il film di Marcel Carné è stato più importante della resistenza armata. I partigiani forse hanno salvato la pelle a Parigi, Carné ne ha tenuto in vita l’anima.»


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...