Di cacca e di merda

GB è molto interessato alle cacche.

Cioè, ancora nega recisamente di doverla fare, o di averla fatta, nonostante ci stiamo impegnando da qualche tempo nella scabrosa Operazione Spannolinaggio. Però, se per strada ne vede una (solitamente sono deiezioni canine, ma su a Silent Hill possono essere anche di mulo) – e c’è da dire che ha un radar particolare per la bisogna – la punta, la indica, ed esclama tutto soddisfatto: “Cacca!” Del resto non riveliamo nulla di nuovo sull’attrazione scatologica dei virgulti.

Noi abbiamo per l’argomento un interesse meno particolareggiato, diciamo. Quindi, d’ora in poi, eviteremo di fare come GB, ogni volta che parla Salvini. Ignoreremo, scavalcheremo, taceremo.


3 risposte a "Di cacca e di merda"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...