Ex Libris 218 (sospensioni)

I diritti, si osserva, producono diseconomie, sì che i sistemi autoritari, soprattutto nelle versioni più rassicuranti della “democrazia autoritaria”, seducono, appaiono come quelli che più sono in grado di garantire l’efficienza economica. Apparentemente più temperata si presenta la versione che propone i diritti come un lusso, che non si presenta la versione che propone i … More Ex Libris 218 (sospensioni)

These are the songs of my life: Memories Edition

Niente come le canzoni fissa nella mente un ricordo: le loro radiazioni fissano per sempre l’aria del momento, il suo calore proiettato tutto intorno all’epicentro di emissione del sound. Magari il sound è abbracciato a una vision, e così i video di Blue Sky Mine o The Sun Always Shines on Tv diventano tutti i … More These are the songs of my life: Memories Edition

Intelligentismo

Mi piacerebbe far passare attraverso le mie righe una sensibilità temprata dall’ironia, un’intelligenza scaldata dalla passione, invece della smartness un po’ sterile di cui sono malati molti blogger, twittatori, commentatori, insomma professionisti del social net che spesso mostrano nettamente il profilo psicologico del geek anaffettivo. Certe scritture atteggione del web (come di certo cinema, televisione … More Intelligentismo

Ex Libris 216 (saccarina e pericolo)

Una delle storie più stupefacenti sulla flessibilità globale di Céline mi è arrivata dal critico musicale giamaicano-americano Garnette Cadogan, che spiega come la cantante sia probabilmente diventata il personaggio musicale straniero più popolare della Giamaica. E non solo per le nonne. “Mi piacerebbe poterti fornire una spiegazione che vada oltre l’amore dei giamaicani per le … More Ex Libris 216 (saccarina e pericolo)

Luciopanelliana

La lacrima sta come arancia nell’aranceto Su un dolce tedio a sdraio Sfoglio all’aria una rosa ricettario C’è un centro sopra il ponte Tutto il sole al Nadir La verità viene sempre a palla Dimmi chi ti paga Lei m’amò, tu l’amasti, io no Un ingordo gorgo umido è l’addio Dicendo abbiamo tempo tu intendevi … More Luciopanelliana

Ex Libris 215 (fumando la pipa in trincea)

Non mi feci metter fretta. Un vero Führer capisce subito, già dai minimi dettagli, quando gli altri cercano di strappargli il controllo della situazione. Quando qualcuno gli dice: “Veloce, veloce”, l’autentico Führer eviterà sempre di precipitare gli eventi, di incorrere in errori causati dalla furia, e mostrerà di saper riflettere proprio quando gli altri corrono di qua … More Ex Libris 215 (fumando la pipa in trincea)

L’istinto mater… no, l’istinto di mandarli a fanculo

Sapete?, mi piace essere madre. Mi piace Giordano e mi piace quello che fa, i suoi sorrisoni stentati, lo scoprire di giorno in giorno la sua identità e il suo carattere (me sa che me ne farà passa’, di quarti d’ora…). Mi piace coccolarlo quando si dispera per qualsivoglia cosa e vedere che in braccio … More L’istinto mater… no, l’istinto di mandarli a fanculo

Ex Libris 214 (natura/artificio)

Il problema del confronto tra natura e artificio fu giù presente e discusso, benché in maniera superficiale e limitata all’ambito dell’estetica, dalla filosofia greca. Ma solo molti secoli più tardi, durante l’lluminismo, con l’emergere di una pur rudimentale terminologia scientifica, il raffronto divenne oggetto di un’analisi più approfondita. Che al prinicpio dell’Ottocento fosse già argomento … More Ex Libris 214 (natura/artificio)