These are the songs of my life: Zep Galaxy Edition

Prodromi

Baibe baibe baibe

Resurrecting the master

But in the darkest steps of Mordor

Gallows Pole com’è usata in Bandits

Il diabolico riff di Black Dog

Folkrock in purezza sulle colline e lontano lontano

If we could just join hands

Un esercito di chitarre per Achille

I’ll run in the rain till I’m breathless/When I’m breathless I’ll run till I drop
The thoughts of a fool’s kind of careless/I’m just a fool waiting on the wrong block

Occhi smeraldini

Morbidezze desertiche

Zoomate bassistiche

Insomma tutto quel miracoloso equilibrio zeppelino tra efflorescenze californiane e rusticità celtiche, blues primigenio e musiche del mondo, esoterismi e ruvidezze soniche, spirito di fratellanza posthippie e simbologia sulfurea.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...