Space Clearing?

Non c’è niente, come lo space clearing, che ti mostra quante e quali cianfrusaglie si riescono ad accumulare in una casa, a dispetto di tutti i tentativi di evitare il suddetto accumulo. Tra scatole di fogli e quaderni, mucchi di matite spuntate, gingilli di cui ti eri dimenticato l’esistenza finché non li hai ritrovati in … More Space Clearing?

Scorrete lacrime…

Riflettevo l’altro giorno riordinando i libri a casa, sulla lacrimazione estetica. Al cinema ho pianto tanto che sarebbe sforzo superiore alle mie forze ricordare tutte le volte che ho finito una visione con gli occhi lucidi (memorabile una quasi crisi di nervi a Venezia per Grido di pietra, mentre per A Better Tomorrow III ho … More Scorrete lacrime…

Addio

Te ne sei andata, chi lo sa perché. Se qualche paesano ti ha avvelenato, come il tuo fratello più dolce? Mi dispiace non averti potuto proteggere. Voglio ricordarti così, bella e coraggiosa. Addio piccola Dot, saresti diventata una gattona magnifica.

These are the songs of my life: Riff(s) Edition

Riff che fermano il mondo: quello di armonica cesellato da Sua Maestà Johnny Marr in una delle canzoni dai titoli più belli della storia; uno tra tanti della band che più di ogni altra trovò la sezione aurea tra power chords e cerebralità post-rock; uno tra tanti (in seguito banalizzato dai Coldplay) dal serbatoio dei … More These are the songs of my life: Riff(s) Edition

Comunque vada non importa – segnalazione

Oggi voglio parlarvi di un romanzo uscito un mese fa, di un’esordiente, che merita di essere letto e pubblicizzato. Eleonora Caruso, 26 anni, scrive un lungo racconto di formazione parlando delle sue passioni, anime e manga, otaku e cosplay, con un linguaggio spigoloso ma curatissimo. Darla, la protagonista, è la classica non-eroina, è antipatica, maldisponente … More Comunque vada non importa – segnalazione