Addio

Lei era una delle mie maestre. Era la strega madrina del fantastico italiano. Era un prezioso scrigno di storie. Non ti conoscevo, ti ho vista solo una volta alla presentazione del tuo ultimo libro, di te mi rimane una bellissima dedica. Mi mancherai.